London


Londra è famosa per la sua moda stravagante sempre al passo con i tempi. ma anche retrò, stile vintage… Insomma nella metropoli inglese puoi trovare veramente tutto quello che cerchi. Ripercorriamo le strade più famose e non dello shopping e ce n’è veramente per tutti i gusti.

Oxford Street e Regent Street:shopping nel cuore di Londra9

Qui troviamo negozi come Primark, River Island, French Connection, Topshop, John Lewis, Selfridge and Co e tanti altri. Oxford Street è conosciuta come la via di negozi più fornita di tutta Europa.

 

 

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Negozio da vedere assolutamente su Regent Street è ANTHROPOLOGIE, tre piani interamente inserito nel verde e nella natura, probabilmente nasce dove prima sorgeva una serra, ha un design unico molto particolare, utilizza prevalentemente materiale da riciclo ed una filosofia interamente eco.

Sono presenti differenti ambienti ognuno dedicato ad un prodotto diverso (casa, abbigliamento ed accessori), viene messa molta attenzione alla ricerca di ogni singolo particolare e viene data altrettanta importanza alla ricerca dei materiali e della monodopera, la maggior parte degli accessori sono unici perchè tutti fatti a mano.

E’ una sorta di mondo parallelo nel quale immergersi, data la calma e la tranquillità che ispira il negozio, dove rifuguarsi per sfuggire al caos londinese di Regent Streeet.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Notting Hill e Portobello Road: le strade del Vintageimage003

Portobello Road è la strada londinese più famosa per la presenza di numerosissimi negozi vinage e d’antiquariato, dove trovare oggeti d’epoca, accessori e abiti originali di famose case di moda internazionali. Molto conosciuto è il mercatino di Portobello, che si tiene nei fine settimana a cominciare dalle 8 della mattina, quando i commercianti, tra thè e cappuccino, cominciano ad allestire le loro bancarelle.

L’atmosfera che si respira è unica, i negozi sembrano tutti nascondere qualcosa, nostro compito è quello di ricercare l’oggetto, l’accessorio o l’abito giusto, sepolto chissà dove, tra le mille scianfrusaglie. Ogni negozio ha una serie di stanzette che si incanalano, dando stazio ad ulteriore stanze stracolme di capi d’abbigliamenti, scarpe e borse; non è infrequente riuscire a trovare una borsa Chanel originale dei primi anni del ‘900 o un abito Versace, Valentino, Armani, confezionati quando questi nomi erano ancora agli inizi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il negozio che segnalo si chiama Sell, Buy, Trade, qui si possono trovare abiti e accessori di tutti i tipi; sono due interi piani dove spulciare per ore alla ricerca del capo giusto. Qui è anche possibile vendere i propri abiti a patto che si possegga la cittadinanza inglese.

Posso sicuramente dire che questo è uno dei quartieri che preferisco, dove perdermi volentieri e dare largo spazio ad ogni immaginazione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...